IIS Severi-Correnti

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Attività Cittadinanza attiva

Educazione alla cittadinanza attiva

E-mail Stampa

Rileggere oggi "Lettera a una professoressa"

 

Relazione degli studenti della 5B del Liceo Severi al Convegno:

Il diritto allo studio e il valore dell'istruzione pubblica nella Costituzione italiana e nella Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo

Università Milano-Bicocca, 1 dicembre 2010
Promosso dal Coordinamento delle scuole milanesi per la legalità e la cittadinanza attiva e dall’associazione Libera.
Altri materiali nel sito della Fondazione Giovanni Agnelli


Iniziative portate a termine nell’anno scolastico 2010-11

Tutte le attività cittadine sono organizzate in collaborazione con il “Coordinamento delle scuole per la legalità e la cittadinanza attiva” (Istituti promotori: Licei Virgilio, Volta, Severi, Leonardo da Vinci) e “LIBERA. ASSOCIAZIONI, NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE".

Il “Coordinamento delle scuole per la legalità e la cittadinanza attiva” si riunisce con cadenza bisettimanale presso il Liceo Virgilio, p.za Ascoli, 4 - Milano

1) Organizzazione come Scuola co-promotrice del convegno del 1 dicembre 2010 “Il diritto allo studio e il valore dell’istruzione pubblica nella Costituzione italiana e nella Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo”. Presso l'Università Milano-Bicocca, con la collaborazione della prof.ssa Francesca Zajcyzk (Vice-Direttore del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Univ. Bicocca) e della prof.ssa Susanna Mantovani (Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Univ. Bicocca).

Classi partecipanti

Hanno partecipato 5 classi sia del triennio che del biennio

Contributo specifico

La classe 5^B, sotto la guida dei proff. Catalano e Parisi ha preparato la  relazione  «Rileggere oggi “Lettera a una professoressa”. Una lente attraverso cui esaminare la nostra scuola e capire se è cambiata e quanto vale”» presentata al convegno. Il lavoro della classe è stato apprezzato dai ricercatori della Fondazione Giovanni Agnelli che lo hanno inserito sul sito della Fondazione stessa su cui è attualmente consultabile (si veda il link sul sito del nostro Istituto).

Incontri preparatori con esperti esterni

Il giorno 11 novembre, durante la 5^ e la 6^ ora, in aula 101, le classi 3, 5B e 4A, accompagnate dai proff. D. Catalano, L. Spoleti e S. Bulletta, hanno incontrato il prof. Davide Rossi della Fondazione don Milani sul tema “L’eredità dell’esperienza della scuola di Barbiana a 40 dalla pubblicazione di Lettera a una professoressa”.

2) Due lezioni (lunedì 28 febbraio e lunedì 7 marzo, dalle 11,15 alle 13,10) del dott. Enrico Manzi (Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Milano) su  “La divisone dei poteri e il ruolo della magistratura nella Costituzione Italiana e in quelle europee”, con il patrocinio dell’A.N.M. e dell’USR.

Classi partecipanti

Tutte le classi quinte e alcune classi quarte dell’istituto.

Contributo specifico

Per garantire l'efficacia dell'iniziativa è stata condotta una preparazione specifica concordata con il relatore sui seguenti temi svolta dal prof. Catalano per le classi che ne hanno fatto richiesta e da altri insegnanti di Storia e Filosofia:

  • L’introduzione dell'habeas corpus come prima manifestazione della divisione dei poteri,  fondamento dello stato di diritto.
  • Genesi e struttura dello Stato liberale.
  • Aspetti fondamentali delle costituzioni del XIX secolo, tra cui lo Statuto albertino.

3) Organizzazione come scuola co-promotrice e in collaborazione con LIBERA delle iniziative del 23 maggio, in occasione dell’anniversario della strage di Capaci:

Incontro con gli studenti delle scuole superiori di Milano sul tema: “Intelligenza, impegno, coraggio di donne contro la mafia. Le donne protagoniste del vivere civile. Storie di donne e narrazioni antimafia a cura degli studenti degli Istituti Leonardo, Severi, Virgilio, Volta”, presso l’Aula Magna del Polo di Mediazione Linguistica e Culturale – Interfacoltà di Scienze politiche e lettere e Filosofia, Polo di Sesto San Giovanni. Patrocinio dell’ANM e del MIUR.

Classi partecipanti

Una quarta e una seconda. 

Contributo specifico

Gli studenti della classe 2^ B hanno partecipato alle letture si testi sul tema donna e mafia fatte durante l’incontro del mattino. In vista di questo lavoro hanno incontrato l’ex magistrato Gherardo Colombo.

Agli eventi organizzati nel pomeriggio presso il Liceo Volta e alla cerimonia in ricordo dei giudici Falcone e Borsellino, hanno partecipato i docenti del progetto e gruppi di studenti della 4 B e 5 B.

 


We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information